Italiano

Benvenuto

Cos’è un “Clef Cleaner”?

Se sei un musicista sai probabilmente che “clef” è il simbolo che indica il nome delle note sul pentagramma. Clef è la parola francese per chiave. Si chiama Schlussel in tedesco, sleutel in olandese e nøkkel in Norvegia.

La chiave.

È mia intenzione semplificare (clean) e così migliorare la notazione musicale una volta per tutte. Oggi si usano tre chiavi: la chiave di violino (chiave di Sol o G), quella di basso (chiave di Fa o F) e chiave di tenore (chiave di Do o C). Ma ne è necessaria solo una, e ti voglio dimostrare percheè e percheè si tratta solo di tempo.

 

Incomincia intanto a leggere l’ introduzione e poi passa alla discussione. Nella colonna sulla sinistra trovi un sommario con diverse opzioni di lingue straniere.
I tuoi commenti e le tue esperienze personali sono ben accette, sia nella sezione dedicata ai commenti a fondo pagina, che inviate per posta elettronica.

Se sei interessato al tema della notazione musicale, puoi aiutarmi a spargere la voce. Discutine con amici e colleghi, o meglio ancora con i tuoi insegnanti e professori di musica.
Sarò grato a chiunque voglia aiutarmi a tradurre queste pagine in altre lingue, così che si possano raggiungere più persone possibile.